Archivio per la parola chiave Politica


Fascio e martello. Viaggio per le città del Duce

di Antonio Pennacchi Laterza Pennacchi scrive per la rivista di geopolitica Limes. Dopo aver letto il suo romanzo “Palude”, il direttore Caracciolo gli propose: “Ahò, Pennacchi! Perché non trasporti questo tuo amore per l’architettura e per la tua terra, l’Agro Pontino, in una serie di saggi dedicati alle città fondate dal fascismo?”. Pennacchi rispose “Sì”, […]

Saggio sull’arte di strisciare ad uso dei cortigiani

di Paul H.D. d’Holbach Il melangolo Questo delizioso saggio ad uso dei cortigiani sembra davvero  un prezioso vademecum per i tempi che ci ospitano, in cui l’indipendenza del volere, del pensare e del dire, la volontà di sottrarsi  alla piaggeria verso il potere, di sfuggire alla perentorietà del controllo pervasivo, in qualsiasi veste si presenti,  […]

Lo sposo baci la sposa

di Ralf König Kappa Edizioni Paul e Conrad si sposano! Pensavate che non ci sarebbero stati ulteriori possibili sviluppi nella loro poliedrica e “aperta” relazione? Beh, proprio un matrimonio non è: è una Lebenspartnerschaft – la registrazione in comune della convivenza – . Di fatto, una cerimonia in tutto simile a un matrimonio civile. La […]

L’amore è un dio

Il sesso e la polis di Eva Cantarella Feltrinelli Editore L’amore non è un sentimento dato per sempre, senza determinazioni storiche, eterno e immutabile. Il concetto che ne possediamo ai giorni nostri s’è sviluppato a partire dal tardo romanticismo, astraendosi dalle condizioni socio-economiche per entrare nella sfera dell’individuo. Con questo saggio dal carattere divulgativo, Eva […]

C’era una volta la DDR

di Anna Funder Feltrinelli Edizioni Come titolo usa l’incipit classico di una fiaba. Come una fiaba, racconta d’un sogno, una speranza. L’uguaglianza, la fine dello sfruttamento dell’umanità ad opera del capitale (industriale, economico e finanziario). Una fiaba finita male e liquidata in tutta fretta. Chi passeggia oggi per la capitale della Germania riunita, Berlino, sa […]

Berlin

di Jason Lutes Coconino Press Come si chiamava? Rosa Luxemburg. Perché la dobbiamo ricordare? Perché l’hanno uccisa. Chi l’ha uccisa? I Freikorps. E perché? Ha aiutato Karl Liebknecht a fondare il partito comunista tedesco. Quando è successo? Il 15 gennaio 1919. E cosa è successo a Rosa? L’hanno portata in un canale e l’hanno annegata. […]

Da Bologna (Serie A) a Bologna (Serie B)

Lettera aperta di un provocatore ai buoni cittadini bolognesi Franco Berardi Bifo Derive/Approdi Edizioni Mi sono trovata per caso a scaricare un pdf su Carmilla che è poi l’anticipazione di un libro di Bifo prossimamente in uscita per i tipi di Derive/Approdi. Pare che ne sia stata distribuita copia cartacea gratuita nella sola Bologna, non […]